Studio Dentistico Angelini

Perché eseguire le sigillature ai denti dei bambini?

Le carie sono un fenomeno piuttosto comune: più del 70% di bambini e ragazzi ne soffrono.

Queste, se non vengono curate tempestivamente ed adeguatamente, possono peggiorare e causare la perdita del dente

Prevenire l’insorgere di carie è possibile grazie alle sigillature ai denti dei bambini.

Cosa sono e perché compaiono le carie

Le carie sono un’infezione che colpisce i tessuti duri del dente e che, se non curate adeguatamente, rischiano di attaccare la polpa dentale.

La formazione delle carie è dovuta alla presenza di batteri presenti nel cavo orale, che sono i responsabili della formazione della placca e che, se non vengono eliminati attraverso le corrette manovre di igiene orale domiciliare e professionale, attaccano lo smalto dei denti e la dentina provocando, appunto, le carie.

Tra le maggiori cause della comparsa di carie si trovano:

  • cattiva igiene orale: questo causa la formazione di placca batterica;
  • alimentazione composta da eccessive quantità di zuccheri: la presenza di zucchero in quantità esagerate corrode lo smalto dei denti e aumenta il rischio di carie;
  • predisposizione genetica: i figli di genitori che soffrono o hanno sofferto di carie hanno maggiori possibilità di sviluppare anche loro la malattia.

Cos’è la sigillatura dei denti nei bambini?

La sigillatura dei denti si esegue soprattutto nei bambini e negli adolescenti. Si tratta di una sigillatura vera e propria dei molari, con lo scopo di evitare la comparsa di carie. 

Si interviene nei denti dei bambini perché sono quelli maggiormente esposti a carie dal momento che si trovano in una posizione difficile da raggiungere con lo spazzolino e presentano solchi profondi che diventano l’ambiente perfetto per la placca ed i batteri. Inoltre, i molari erompono attorno ai 6 anni, ed il bambino non è abile nell’igiene orale.

Come si esegue la sigillatura

La sigillatura è un intervento del tutto indolore, che non richiede alcun tipo di anestesia.

L’intervento avviene sui denti permanenti, utilizzando un particolare resina bianca che viene applicata nei molari, i denti più attaccabili e più difficili da pulire.

Dopo l’intervento si sente dolore?

Dopo l’intervento di implantologia dentale, generalmente si può provare un lieve dolore o a volte nemmeno quello. Lo si potrà tenere sotto controllo con antinfiammatori ed antidolorifici, e nel giro di pochi giorni svanirà. Il dentista darà tutte le indicazioni necessarie.

  • Si applica una sostanza acida sul dente interessato, così da renderlo pronto a ricevere il sigillante.
  • La superficie viene lavata e asciugata.
  • Si applica la resina, che viene successivamente polimerizzata con delle speciali lampade alogene.
  • Il tutto richiede solamente pochissimi minuti di trattamento!

Quanto durano le sigillature

Le sigillature, se eseguite correttamente e con ottimi materiali, possono durare anni. 

Alla base della loro durata troviamo sempre la corretta igiene orale, assieme a periodiche visite di controllo.

Prenota una visita da noi!

Prenota una visita

"Dichiaro di aver letto l'informativa di cui all'articolo 13 del D. Lgs 196/2003" I dati personali richiesti nel Contact Form possono essere utilizzati unicamente per rispondere alla richiesta specifica da me inviata