Studio Dentistico Angelini

Dentiera e impianto dentale: pro e contro

Dentiera e impianto dentale sono due dispositivi odontoiatrici che cercano di risolvere il medesimo problema: la perdita dei denti. In questo articolo cerchiamo di aiutarti nella scelta, illustrando le caratteristiche e i vantaggi di entrambi.

Contattaci o prenota una visita

Cos’è una dentiera?

La dentiera è una protesi mobile che ha il compito di sostituire un’intera arcata. La sua caratteristica principale, in netto contrasto con l’impianto dentale, è di essere facilmente rimovibile.

La dentiera è composta da due elementi fondamentali: l’appoggio e i denti di sostituzione.

L’appoggio, detta anche flangia, è la parte che simula la gengiva. Mentre i denti di sostituzione, o anche artificiali, vengono inseriti nell’appoggio, andando a sostituire i denti mancanti.

I vantaggi della dentiera:

1- Basso costo. Anche se il prezzo può variare di molto per il tipo di materiale, il costo è molto inferiore a quello dell’impianto.

2- Nessun intervento chirurgico.

3- Facile da pulire. La possibilità di essere rimossa dalla sede ne agevola la pulizia per il paziente.

4- Può essere una soluzione provvisoria durante un intervento di implantologia.

Cos’è un impianto dentale?

La protesi fissa su impianti è la soluzione alternativa alla dentiera che consente di ripristinare un’intera arcata. Come detto in precedenza, questo dispositivo è fisso. Una volta inserito nel cavo orale non può essere rimosso dal paziente.

L’impianto dentale è composto da 3 elementi: la vite, generalmente in titanio, che viene inserita nell’osso alveolare; l’abutment, una specie di ancora che funge da collegamento tra vite e il dente; e infine la corona, la parte visibile, ovvero il dente artificiale che viene messo sopra l’abutment.

I vantaggi dell’impianto dentale:

-   Sono denti fissi. L’impianto dentale rappresenta la soluzione più simile ai denti naturali che l’odontoiatria possa offrire ai suoi pazienti.

-   Sono esteticamente simili ai denti naturali. Negli ultimi anni ci sono state evoluzioni sorprendenti nei materiali utilizzati, da rendere difficile la distinzione con i denti naturali

-   L’Intervento è indolore. Durante l’operazione chirurgica il paziente viene può essere sottoposto a sedazione cosciente.

-   La tecnologia utilizzata nell’implantologia guidata l’ha reso un intervento facile da eseguire. Allo studio Angelini disponiamo dei mezzi per eseguire questo tipo di procedimento chirurgico.

Conclusioni

Tra i due dispositivi, allo Studio Angelini consigliamo generalmente l’impianto dentale per ovviare alla perdita dei denti. La gran parte dei nostri pazienti che sono passati a questo tipo di soluzione sostengono che non ci sia paragone per comodità ed efficienza. La dentiera può generare imbarazzo, disagio e una preoccupazione costante per chi la porta. All’opposto, la protesi fissa su impianti è una soluzione definitiva e di lunga durata, migliora il morso, la masticazione ed ha un sacco di benefici anche sul piano psicologico per il paziente.

 Se vuoi saperne di più sui nostri trattamenti di implantologia scrivici un messaggio o prenota una visita.

Prenota una visita

"Dichiaro di aver letto l'informativa di cui all'articolo 13 del D. Lgs 196/2003" I dati personali richiesti nel Contact Form possono essere utilizzati unicamente per rispondere alla richiesta specifica da me inviata